Camera con vista... sull' America Latina
Italia Cuba Cuba Italia

in primo piano

ZONA ESPECIAL DE DESARROLLO MARIEL

LA ZED MARIEL IN DETTAGLIO

La zona speciale di sviluppo Mariel è un progetto volto a promuovere lo sviluppo economico sostenibile di Cuba, attraverso gli investimenti esteri, l'innovazione tecnologica e la concentrazione industriale, garantendo nel contempo la tutela dell'ambiente. Ha una superficie di 465,4 km ² e si trova ad ovest dell'Avana, ad una distanza di 45 km.

La zona speciale di sviluppo Mariel è stata progettata con un carattere integrale ed armonico, articolato con il resto dell'economia. Essa intende promuovere e tutelare le imprese, progetti industriali, l'agricoltura, la lavorazione dei metalli, il turismo e tutti i tipi di attività consentiti dalla legge cubana, utilizzando tecnologie pulite e produrre beni e servizi a valore aggiunto basati sulla conoscenza e sull'innovazione, migliorando creare posti di lavoro di qualità che intellettualmente sviluppare il capitale 
umane, in un contesto di sicurezza e di buona pratica professionale.

La zona speciale di sviluppo Mariel è uno spazio all'interno del territorio nazionale non definita delimitazione doganale ma viene concessa in qualunque luogo del territorio alla quale vengono applicati regimi e politiche speciali, al fine di promuovere lo sviluppo economico sostenibile mediante gli investimenti esteri, l'innovazione tecnologica e la concentrazione industriale, al fine di aumentare le esportazioni, sostituzione le importazioni, creare nuove efficaci fonti di occupazione, in costante coordinamento con l'economia nazionale.

Non essendo una zona franca per la lavorazione delle merci, non sono richiesti contingenti, proporzioni o limiti vincolanti tra esportazioni e vendite sul mercato locale.

La zona speciale di sviluppo Mariel sarà un punto di riferimento nello sviluppo tecnologico, trasformando quell'area in uno spazio dove sarà promosso lo sviluppo della produzione e dei servizi avanzati in coordinamento permanente con l'economia nazionale.

 Tra i suoi obiettivi figurano:

  • Attrarre investimenti esteri.
  • Raggiungere uno sviluppo industriale per generare esportazioni e promuovere la sostituzione delle importazioni.
  • Agevolare il trasferimento di tecnologie avanzate, know-how e le capacità di gestione.
  • Generare nuove fonti di occupazione e di finanziamento a lungo termine.
  • Sviluppare infrastrutture e servizi per fornire una piattaforma per il business efficace ed efficiente, contribuendo al successo degli investimenti in esso sono stabiliti.

 

La cornice legislativa che fissa regole e obiettivi della Zona Especial de Desarrollo Mariel è quella definita del Decreto Legge n. 313/2014 e dalla Risoluzione n. 139/2014, disponibili nella sezione "Documenti" del nostro sito. 

 

Aree di interesse

  • Biotecnologie, sviluppo e produzione di farmaci. 
  • Contenitori e imballaggi. 
  • Energie rinnovabili. 
  • Agricoltura. 
  • Industria alimentare. 
  • Industria. 
  • Telecomunicazioni e delle tecnologie dell'informazione. 
  • Turismo e Real Estate. 
  • Investimenti in infrastrutture.

Ubicazione

L'area è situata nel centro dei Caraibi e delle Americhe, attraversata dagli assi nord-sud/est-ovest delle rotte commerciali marittime di merci. E 'il centro di un cerchio di 
raggio 1.000 miglia, dove si trovano i maggiori porti della regione.

 

mariel

 

In allegato è disponibile la presentazione ufficiale della ZED Mariel, che illustra dettagliatamente le principali caratteristiche del progetto.

 

COME ENTRARE IN MARIEL

L'Ufficio della Zona Speciale di Sviluppo Mariel è l'ente nazionale responsabile della gestione del territorio, di monitorare le attività sviluppate, e di condurre il Programma Business Development mediante l'analisi delle richieste. il rilascio delle licenze, dei permessi e delle autorizzazioni il cui ottenimento è obbligatorio per poter operare nella Zona di Desarrolo Especial di MAriel. L'Ufficio della Zona Speciale di Sviluppo Mariel è un sistema a sportello unico con il quale le attività devono interfacciarsi obbligatoriamente.

La domanda per Concessionario o Utente della ZED Mariel - disponibile nella sezione "Documenti" del nostro sito- impone di fornire:

  • Presentazione del progetto di massima della persona interessata a stabilirsi come concessionario o utente;
  • Documenti di copstituzione della società richiedente, copia del bilancio dell'ultimo periodo e la garanzia bancaria;
  • Certificato di Camera di Commercio o documentazione pubblica equivalente attestante la validità dell'iscrizione del ricorrente in questi, rilasciato non più di sei mesi prima della data di deposito della domanda;
  • Poteri comprovanti il nome del ricorrente nei casi appropriati;
  • Descrizione del progetto che includa gli obiettivi, la tecnologia da utilizzarsi per svolgere attività, la richiesta di infrastruttura, le risorse umane e gli altri servizi forniti, la tecniolgia, la fattibilità economica e finanziaria del progetto ed i risultati attesi;
  • Domanda di licenze, permessi ed autorizzazioni necessarie
  • Altri documenti che l'Ufficio ritienga necessari.

I vantaggi di investire nella zona speciale di sviluppo Mariel

  • Posizione geografica privilegiata.
  • Servizi e strutture per il collegamento nazionale ed internazionale, tra i quali: terminal container moderno dotato delle ultime tecnologie e condizioni operative che permettono 
  • navi post-panamax, strutture aeroportuali nell'area e nelle vicinanze, interconnessione ma il paese su strada e ferrovie e infrastrutture di comunicazione.
  • Procedura di autorizzazione agile per l'insediamento nella zona.
  • Supporto permanente per l'investitore prima e durante il suo insediamento nella zona.
  • Sportello Unico per tutte le domande, licenze, permessi e autorizzazioni, grande semplificazione delle formalità e le modalità di acquisizione da parte di investitori.
  • Regimi speciali e incentivi a beneficio degli investitori.
  • Possibilità di forza lavoro qualificata in molte specialità.
  • Vicinanza con le principali università e istituzioni scientifiche.

La Camera di Commercio Italo Cubana è in grado di valutare con voi il progetto e di trovare la migliore formaulazione per ottenere le autorizzazioni ad insediarvi nella ZED Mariel. Possiamo rappresentarvi nei rapporti con l'Ufficio della Zona Speciale di Sviluppo Mariel e negoziare eventuali correzioni alla proposta. 

Il documento necessario alla presentazione del progetto è presente sia in allegato che nella nostra sezione "Documenti".

 

REGIME TRIBUTARIO ZED MARIEL

Il regime tributario riservato agli investitori stranieri è definito "Regime Tributario Speciale" e viene schematizzato come segue:

TRIBUTO   REGIME TRIBUTARIO SPECIALE ZED MARIEL REGIME NAZIONALE LEGGE 113 
 Utilizzo di forza lavoro  Non assoggetato  Riduzione progressiva dal 20% al 7% al 2017
 Utili  Esente per 10 anni, proprogabili in casi eccezionali. 
 Sucessivamente 12%
 35%
 Dazi su mezzi e macchinari  Non assoggetato  Dipende dal tipo di attrezzatura
 Su vendite o servizi  Esente 1° anno, successivamente 1%  10%
 Contributo SS (Seguridad Social)  14%  14%
 Contributo allo Sviluppo Locale  Non assoggetato  Dipende dalla Località

 

In allegato è disponibile il documento ufficiale con i prezzi dei servizi e del terreno all'interno della ZED Mariel.

 

 CATALOGO PREZZI DEI SERVIZI E DEL COSTO DEL TERRENO NELLA ZED MARIEL.pdf
 PRESENTAZIONE UFFICIALE ZED MARIEL.pdf
 ZED-FORM PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO_1.pdf
< indietro
longchamp bags sale uk wholesale mac makeup cheap nfl jerseys from china ghd baratas outlet ghd españa comprar planchas ghd ghd straightener australia ghd sale ghd straighteners sale ghd españa comprar planchas ghd cheap ghd ghd rettetang pris ghd italia online outlet
cheap ghdscheap ghd straightenerscheap ghd straighteners outletghd sale australiaghd outlet nz